Pesca a mosca nella terra dei mille laghi 

_____

Photo contribution by K.Majeran

La terra dei mille laghi. Questa vasta area morenica nel nord della Germania è protetta da diversi parchi naturali ed ha una ricca flora e fauna. Molte specie di uccelli trovano qui le condizioni per nidificare e prosperare.


Più di 20000 anni fa questa zona faceva parte di un enorme ghiacciaio. È solo circa 17000 anni fa che il ritirarsi dei ghiacci ha creato l'attuale altopiano dei laghi del Meclemburgo.

Map Credit https://opentopomap.org


I laghi sono collegati da una rete di canali, per lo più naturali, a volte artificiali, e dal fiume Havel. Tutto ciò rende questa zona una nota attrazione turistica.


Barche, canoe e le 'Housboot' popolano i sistemi idrici nei mesi più caldi. Le 'Housboot' sono vere e proprie case gallegianti motorizzate, attrezzati con cucina, cuccette e anche griglia, e che permettono di navigare da un lago all'altro per giorni.


È un luogo noto per la pesca a spinning or con il gallegggiante. Non siamo riusciti a trovare informazioni sulla pesca a mosca. Così, equipaggianti con i nostri belly boat e la canna da mosca, abbiamo deciso di esplorare la zona.


Abbiamo pescato la zona a Giugno. La natura era in piena espansione, il clima era caldo, con la luce solare fino a dopo le 22. Condizioni fantastiche per stare in acqua tutto il giorno.


Gli amanti dell'attrezzatira leggera possono divertirsi con ninfe e mosche secche. Nei pressi dei canneti brulicano scardole che possono raggiungere dimensioni interessanti.


Anche i piccoli streamer funzionano bene, per i persici e anche per le scardole più grosse.


Una canna leggera a portata di mano può sempre essere utile. Una sera siamo stati testimoni di un'incredibile schiusa di tricotteri. Mentre gallegiavamo tra nuvole di sedge i pesci bollavano dappertutto. Credo di aver persino visto delle carpe salire in superficie. E proprio quel giorno eravamo a pesca solo con le canne da streamer.


In ogni caso, almeno per i miei gusti, canne potenti, streamer e finale d'acciaio offrono la vera sfida in queste acque. Meno abboccate, ma pesci più grandi.


Da metà giugno e nei periodi più caldi è meglio pescare in profondità. Ho usato quasi esclusivamente una shooting head ad affondamento rapido. Si dice che il mese di Maggio sia comunque il periodo migliore per il luccio.


Un bel luccio di 70 cm. I lucci sono molto forti qui e anche in queste dimensioni, possono far trascinarvi il belly boat .


Ci sono molti posti da esplorare e in un giorno si possono visitare più laghi. C'è molta acqua da battere. Un belly boat con i remi è decisamente un vantaggio rispetto ad uno con le sole pinne.


Nonostante sabbiamo preso diversi persici, nessuno era di dimensioni ragguardevoli. Almeno fino all'ultima sera. Erano le otto passate quando ho sentito un morso. Era chiaro che si trattava di un pesce grosso, ma niente luccio. Ho pensato che fosse un pesce persico o un luccioperca. Dopo una breve fuga, è emerso in superficie e in quel momento si è liberato dal'amo.


_____

MORE FLY FISHING CONTENTS

 ORCO ALPINE STREAM

 SEA TROUT

THE GRANNOM